Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il turismo siciliano è al collasso! Nove Open Forum per ragionare sulle possibili soluzioni da adottare

01 ottobre 2010

Il turismo siciliano è al collasso: in cinque anni le presenze totali sono passate dalle 13.746.663 del 2005 alle 14.592.498 del 2006 per crollare in tre anni fino alle 12.497.745 del 2009. Dunque, un calo del 9% rispetto al 2005 e del 14,5% rispetto al 2006. Un quinquennio nero coinciso con il periodo in cui l'isola ha avuto a disposizione ingenti stanziamenti europei, come mai prima d'ora, e nonostante forti investimenti che hanno portato alla creazione di nuovi posti letto, passati dai 164.085 del 2005 ai 190.618 del 2009 con un incremento del 16%.
I dati dell'Osservatorio Turistico della Regione Siciliana sono stati resi noti in questi giorni nel corso della conferenza stampa di presentazione dei dieci Open Forum "La regione dei territori - I territori della regione" in tutte e nove le province, oltre a uno dedicato alle isole, previsto a Lipari, promossi da Travelnostop.com insieme a Confindustria Sicilia Alberghi e Turismo, Assoturismo Confesercenti, Uras Federalberghi Sicilia, Fiavet e Dipartimento Regionale dell'Assessorato al Turismo.
Marco Salerno, direttore generale del Dipartimento Regionale al Turismo, presente alla conferenza, insieme a Toti Piscopo, editore di Travelnostop.com, Nicola Farruggio, vicepresidente Uras Federalberghi, Salvo Basile per Assoturismo Confesercenti e Giuseppe Cassarà, presidente onorario della Fiavet, ha confermato che sarà presente a tutti gli Open Forum, proprio per dar un segnale di cambiamento agli operatori turistici e sentire direttamente suggerimenti ed indicazioni, anche in occasione dell'ormai prossimo riconoscimento dei Distretti Turistici, che potranno costituire strumento di una nuova concezione culturale di gestione imprenditoriale del settore.
Il primo Open Forum è in programma domani, sabato 2 ottobre a Catania (Romano Palace), quindi gli appuntamenti successivi sono previsti lunedì 4 a Caltanissetta (Hotel San Michele); martedì 5 ad Enna (Hotel Riviera); giovedì 7 a Ragusa (Mediterraneo Palace); venerdì 8 a Taormina (Hotel Imperiale); sabato 9 a Lipari (Hotel Carasco); venerdì 15 ad Agrigento (Hotel Kore); sabato 16 a Siracusa (Quality Hotel Park); lunedì 18 a Trapani (Palazzo Vicaria); martedì 19 a Palermo (Addaura Hotel). L'orario dei lavori va dalle 9.30 alle 13.30.
A questo link il form di preaccredito per prenotare il proprio intervento all'Open Forum.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 ottobre 2010
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia