Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

In Sicilia divieto di Halloween causa Covid-19…

La richiesta del Codacons alla Regione Siciliana per evitare assembramenti

12 ottobre 2020
In Sicilia divieto di Halloween causa Covid-19…
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Vietare in tutta la Sicilia feste ed eventi legati a Halloween e regolare l'afflusso degli utenti nei cimiteri in vista della ricorrenza del 2 novembre.
Lo chiede il Codacons al governo regionale e all'assessorato regionale alla Sanità, invitando i comuni ad attivarsi allo scopo di limitare la diffusione dei contagi da Covid in Sicilia.

"Di fronte al preoccupante aumento dei contagi è assolutamente indispensabile vietare gli eventi che ogni anno ad Halloween vengono organizzati nei locali e nei ristoranti di tutta la Sicilia, e che creano pericolosi assembramenti di persone - spiega il segretario nazionale Francesco Tanasi -. Il rischio è particolarmente alto quest'anno, considerato che Halloween cadrà proprio di sabato. Allo stesso modo vanno vietate le feste in piazza e le altre manifestazioni che i Comuni generalmente organizzano il 31 ottobre o per la festa di Ognissanti, e che attirano un elevato numero di cittadini".

"Considerata inoltre la situazione attuale - continua Tanasi -, riteniamo si debba prestare massima attenzione anche alla data del 2 novembre, giornata in cui si celebrano i morti, regolando l'afflusso degli utenti nei cimiteri di tutta l'isola allo scopo di evitare pericolosi assembramenti".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 ottobre 2020
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE