La Provincia di Catania favorirà un ''invecchiamento di successo''

Via al censimento degli ultracentenari catanesi, per stabilire quanti sono e come vivono

26 aprile 2003
L'assessorato alle Politiche sociali della Provincia regionale di Catania, si è prefissato un impegno, e cioè quello di conoscere gli ultracentenari della Provincia etnea, quanti sono, come vivono, e consentire, che, anche con l'avanzare degli anni, l'anziano continui a svolgere la sua attività lavorativa e rimanga vigile e cosciente, come dire, favorire un ''invecchiamento di successo''.

E' verso questo impegno che si muove l'iniziativa sostenuta dall'assessorato, che ha colto l'idea presentata dall'Università di Catania. ''Obiettivo del progetto -ha spiegato l'assessore provinciale Linka Zangara- è quello di evidenziare la reale consistenza del fenomeno e le condizioni socio-economiche ed ambientali che hanno favorito la longevità. E' uno studio indispensabile per programmare interventi socio-sanitari che favoriscano e sostengano idonee condizioni di vita atte a migliorare le forme di invecchiamento ed i modelli assistenziali''.

Attualmente, il mondo degli ultracentenari della provincia catanese rimane ancora semi sconosciuto. Non si conosce infatti quanti siano con esattezza: si parla di circa un centinaio di ''casi''.


Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia