Le Gallerie d'Arte palermitane vanno su internet sotto un marchio comune

I musei di Palermo nel web saranno Musei di Charme

30 luglio 2003
Un marchio comune per undici musei palermitani, così da potere essere più facilmente veicolati insieme. E' quanto si propone il sito Musei di Charme.it.

Alla presenza dei rappresentanti di ciascun museo, il presidente dell'associazione ''Amici dei Musei Siciliani'' Bernardo Tortorici di Raffadali, ente promotore dell' iniziativa, ha presentato l'iniziativa nei locali di Server, la società di servizi palermitana che ha curato la realizzazione del sito.

I rappresentanti dell'Azienda Provinciale del Turismo Pilar Visconti, e del Comune, Antonella Purpura hanno manifestato la disponibilità di utilizzare il marchio comune ''musei di charme'' nei propri siti Internet, in modo da veicolare più efficacemente le strutture coinvolte.

In particolare, il dirigente dell'Assessorato Comunale alla Cultura, Antonella Purpura, ha precisato che i ''musei di charme'' dovrebbero entrare a far parte della rete museale della città di Palermo, che dovrebbe andare on line tra la fine del 2003 e l'inizio del 2004.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 luglio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia