Lo Zelig di Mussomeli

Il sindaco fa anche il medico ed è pure calciatore e allenatore della squadra di calcio del paese

30 ottobre 2002
Il sindaco di Mussomeli (un piccolo centro in provincia di Caltanissetta, noto per il bellissimo castello arroccato sulla città) fa anche il medico ed è pure calciatore e allenatore della squadra di calcio del paese, l'A.S. Mussomeli che batte i campi dei campionati di prima categoria.

Gero Valenza, primo cittadino forzista del grosso centro del Vallone, alle sue spalle non vuole lasciare proprio nulla.

A dire il vero, la prima passione, quella più sentita, non è certo stata quella per i testi di medicina e neppure aveva studiato per diventare sindaco (è stato eletto lo scorso mese di maggio con un plebiscito di voti). In testa, sin da ragazzino, aveva il pallone.

Quarantatré anni, centrattacco, Valenza è sempre stato il giocatore più bravo e rappresentativo della sua squadra fino a quando, per andare incontro alle esigenze economiche del presidente del club, , s'è messo a fare a titolo gratuito pure l'allenatore riuscendo a far quadrare gli impegni di medico con quelli della passione.

E adesso che è pure sindaco?
Qualcuno gli aveva suggerito di lasciare perdere col pallone.

Ma lui prima ha ascoltato, poi ha riflettuto e, infine, ha deciso di testa sua: continuerà anche a giocare e ad allenare, a fare il medico e il sindaco.
Bontà sua.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia