Si inaugura il 5 ottobre il metrò da Punta Raisi a Palermo

Dall'aeroporto alla città in 45 minuti

01 ottobre 2001
Sarà presente il ministro delle Infrastrutture, Pietro Lunardi e il presidente e amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Giancarlo Cimoli alla cerimonia di inaugurazione della metropolitana da Palermo città per l'aeroporto di Punta Raisi, fissata per venerdì 5 ottobre.

Mentre si prepara la solenne cerimonia la cerimonia inaugurale e si cerca di evitare per quanto possibile le manifestazioni di protesta di ferrovieri e abitanti, i tecnici fanno gli ultimi ritocchi alla linea.

Ieri dalle 7 alle 15,20 sono stati sospesi tutti i treni da Palermo Centrale a Cinisi e in città le corse della metropolitana. I convogli extraurbani sono stati sostituiti da corse di autobus.

Le otto ore di blocco dei treni sono servite per l'ultimo collaudo della linea verso l'aeroporto ma anche del secondo binario della stazione Orleans che servirà a far aumentare la frequenza di convogli della metro.

La trasformazione della fermata Orleans in vera e propria stazione, con la possibilità per i convogli di incrociarsi tra loro, coinciderà, infatti, con l'avvio del servizio verso l'aeroporto. Il doppio binario a Orleans era una delle opere necessarie all'avvio del treno espresso.

Il 5 ottobre, dunque, sarà dato il via ufficiale alle 19 corse giornaliere per ogni senso di marcia da Palermo centrale a Punta Raisi ma anche all'incremento delle frequenze della metro urbana.

Per l'aeroporto le partenze inizieranno alle 5,10 e proseguiranno ogni ora, per la città le corse inizieranno alle 5,40.
Il tempo di percorrenza sarà di 45 minuti.
Quattro le fermate urbane: alle stazioni Vespri, Orleans, Notarbartolo e Francia.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia