Social network e politica: "mi piace". Il Laboratorio della Politica sulle nuove frontiere della comunicazione

30 novembre 2010

Le nuove frontiere della comunicazione politica si chiamano Facebook e Twitter.
Questi social network oggi crescono costantemente raggiungendo un numero sempre maggiore di utenti: ne sono consapevoli da tempo anche i politici, che molto spesso affidano la propria immagine all’interno di essi a consulenti specializzati in grado di aumentarne la visibilità e la popolarità.
Come nasce la comunicazione politica su Facebook? Quali strategie vengono messe in atto? Quali esempi di successo troviamo in Italia? E inoltre, che impatto potrebbero avere i social network sull’economia e sul mercato del lavoro?
A queste e ad altre domande risponderà Rino Scoppio, consulente aziendale barese autore del libro (disponibile gratuitamente su internet) "Social Network & Bermuda", durante l’incontro che si terrà venerdì 3 Dicembre alle ore 19.00 nella sede del Laboratorio della Politica di via Costanzo 8, a Catania.
Il Laboratorio della Politica è formato da molti uomini e molte donne che scelgono ogni giorno l’informazione all’indifferenza, la partecipazione alla rassegnazione, e che desiderano "saperne di più" su società, politica ed economia per vivere da cittadini in modo consapevole ed onesto.

Fiorella Pisani

INFO
Laboratorio della Politica
Via Giuseppe Aurelio Costanzo 8 – 95128 Catania
Telefono: +39 320 3382761
www.laboratoriodellapolitica.it
info@laboratoriodellapolitica.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 novembre 2010

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia