Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Bagheria, presso Palazzo Aragona Cutò, nasce il L.U.M. (Laboratorio Universitario del Mediterraneo)

27 maggio 2005

Sabato 28 maggio alle ore 11, presso il Palazzo Aragona - Cutò di Bagheria, si inaugura il L.U.M. (Laboratorio Universitario del Mediterraneo) alla presenza del Magnifico Rettore dell'IUniversità di Palermo, Giuseppe Silvestri, del Preside della Facoltà di Lettre e Filosofia, Giovanni Ruffino, di Autorità Accademiche e Politiche e personalità della Cultura, delle imprese, delle arti.

Il L.U.M. è un set televisivo ad alta definizione, capace di sperimentare e produrre on line e off line, in ''realtà virtuale'' e in animazione ''motive capture'', secondo standard analoghi a quelli del cinema di ''effettispeciali'' hollywoodiano e di Cinecittà-digital, costituendo un Parco Tecnologico di formazione ed elaborazione che non ha riscontro in alcuna altra Università Europea.
Al laboratorio si connette tutto il DAMS di nuovo ordinamento e in special modo la Laurea Magistrale in ''Scienze della Produzione Multimediale'' ed il master d'eccellenza in ''Cinema promozionale in digitale'', mediante processi formativi che utilizzano i ''residence'' artistici e tecnici di operatori di livello internazionale.

Una proposta presentata da Enrico Ghezzi e da altre personalità della cultura cinematografica verrà rivolta al Rettore affinché il Laboratorio venga intitolato al critico e teorico romano del cinema Michele Mancini, recentemente scomparso. Questi con la sua opera, a lungo svolta in Sicilia, ha fornito i presupposti di metodo e il progetto, che hanno consentito l'attuale realizzazione universitaria che dunque assumerà la denominazione di ''L.U.M. - Michele Mancini'', se ci sarà il consenso delle autorità accademiche.
Durante la cerimonia il Laboratorio sarà interamente visitabile nella sua prestigiosa sede del Palazzo settecentesco ospitante, offerta al DAMS di nuovo ordinamento dal Comune di Bagheria.

F.to Renato Tomasino

(Presidente DAMS n.o.)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 maggio 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia