A Catania il primo progetto di cartella clinica on line per cardiopatici

La sperimentazione è stata già avviata

11 aprile 2003

Parte la prima esperienza in Europa di cartella clinica utilizzabile su rete Internet, che permetterà ai cardiopatici di avere tutti i dati sulle proprie condizioni di salute ovunque si trovino.

La 'cardiocard', realizzata dall'unità di cardiologia dell'ospedale S.Luigi-S.Currò di Catania, è stata presentata al I Mediterranean cardiology meeting.

La sperimentazione è stata già avviata. Sono già state distribuite 800 cardiocard e altre quattromila sono pronte per essere consegnate. La Sicilia sarà la regione pilota e tappa di partenza di un progetto che coinvolgerà in futuro tutte le altre regioni italiane.

Nella 'carta del cuore' è riportato un codice personale, che una volta inserito nel sito , renderà leggibili i risultati di esami diagnostici, dati clinici di funzionalità e di emergenza e altri referti.

La card è grande quanto una normale carta di credito e basterà un computer connesso a Internet per conoscere immediatamente i parametri clinici e strumentali di vitale importanza per il paziente. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia