A Palermo si parla del futuro del cinema

In un convegno organizzato dalla Banca Nazionale del Lavoro

16 ottobre 2001
E' cominciata ieri, al cinema Imperia di Palermo, la seconda fase, del convegno itinerante sul futuro del cinema, cui ha dato il via, a Roma, la Banca Nazionale del Lavoro.

Il titolo del convegno è "La squadra artistica e ideativa": si discuterà della dimensione creativa ma anche di quella più strettamente economica dell'impresa-cinema.

Interverranno registi, produttori, critici e docenti universitari. Tra questi Mario Monicelli e Felice Laudario.

Ma in Sicilia si può fare cinema?

Sembrerebbe di sì; molti registi negli ultimi anni hanno scelto la Sicilia come set cinematografico. Due nomi tra tutti: Paolo Virzì e Leonardo Pieraccioni.

E' pur vero che non esistono ancora strutture sufficientemente idonee in grado di rendere l'Isola veramente appetibile a produttori e registi.

A questo scopo è nata da poco una film commission (ma non è ancora attiva), proprio per facilitare il lavoro logistico degli organizzatori dei set cinematografici.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

16 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia