A rischio le Olimpiadi Mondiali militari che si dovrebbero tenere a settembre a Catania

Manca il tempo tecnico per spendere i soldi erogati dalla Regione

29 agosto 2003
Sono a rischio i Giochi Mondiali militari in programma a Catania dal 13 al 20 settembre, che prevedono la partecipazione di circa 3.500 persone provenienti da 130 Paesi. La Regione Sicilia ha, infatti, varato la legge che finanzia le Olimpiadi con le stellette, ma ora non ci sarebbero più i tempi tecnici per spendere quei soldi. Il colonnello Gianni Gola, presidente del Consiglio internazionale dello sport militare, che organizza i Giochi, è ancora in attesa di comunicazioni formali e spera che non ci sia alcun rinvio.

''Si tratta di un atto gravissimo - spiega Gianni Gola - anche perché i Paesi che gia hanno dato la loro adesione e in molti casi comprato i biglietti aerei sicuramente faranno una richiesta di danni. Sono mortificato, sia come italiano, che come presidente del Cism''. Dalla Regione Sicilia è arrivata intanto l'indicazione di posticipare i Giochi o a dicembre o nel mese di marzo 2004.

''Ovviamente non intendo dire di no a priori ad un eventuale spostamento - ribadisce Gola - ma le proposte devono essere praticabili, mentre in questo caso mi pare si tratti di ipotesi di fantasia: a dicembre, in inverno, non si organizzano eventi di questo tipo, mentre il 2004 è non solo l'anno delle Olimpiadi, ma anche quello in cui sono già previsti i campionati mondiali militari delle singole specialità in diversi Paesi. E poi c'è stata una presentazione ufficiale dei Giochi, una conferenza stampa a Roma il 19 giugno scorso, un invito formale a partecipare indirizzato ai vari Paesi da parte delle Forze armate e della città di Catania. Un invito che è un impegno preciso, da rispettare''.

Il sindaco di Catania Umberto Scapagnini sostiene di ''concordare con la posizione del presidente Gola di uno slittamento dell'inizio della manifestazione alla fine di ottobre''.

Fonte: AGE

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 agosto 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia