Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

African Cats

Un documentario per i papà e per i loro "cuccioli". Un'alternativa al 'Superquark' settimanale

26 luglio 2011

Noi vi segnaliamo...
AFRICAN CATS
di Alastair Fothergill e Keith Scholey

Documentario dedicato ai grandi felini che vivono nelle pianure africane: un leone, una leonessa e un ghepardo femmina impegnati a proteggere e crescere il loro cuccioli in un ambiente selvaggio e pieno di insidie, in cui si sopravvive solo grazie alla propria forza e astuzia.

Anno 2011
Nazione USA
Produzione Walt Disney Studios
Distribuzione Walt Disney Studios Motion Pictures, Italia
Durata 90'
Regia Alastair Fothergill e Keith Scholey
Voci narranti Samuel L. Jackson Narratore (V.O.) - Claudia Cardinale Narratrice (V. It.)
Genere Documentario


In collaborazione con Filmtrailer.com

La critica
"L'amore, la determinazione e la lotta dei re della savana. In altre parole, il Re Leone in carne, ossa e pelo, moltiplicato per tre: il tenero cucciolo Maram e la sua saggia mamma; il ghepardo senza macchia e senza paura Sita, con prole al seguito; Fang, un leader fiero e poderoso chiamato a difendere la famiglia da un leone rivale. Dopo Earth e Oceans, Disney Nature torna alla carica con 'African Cats', avventura a quattro zampe diretta da Keith Scholey e Alastair Fothergill: dalla sua, il battito animale che si sposa con il sound naturale del Masai Mara e, soprattutto, le telecamere ad alta definizione, capaci di portare la savana in platea. Non solo, anche le voci narranti sono d'eccezione: Samuel L. Jackson nella versione originale e in quella italiana Claudia Cardinale, che scherza: 'Sono nata in Africa, amo gli animali e avevo già fatto 'II Gattopardo': chi meglio di me?'. Insomma, spalancate le fauci, pardon, gli occhi."
Federico Pontiggia, 'Il Fatto Quotidiano'

"Spiacerà a chi dai documentari nell'anno di grazia 2011 esige un minimo di plausibilità e invece si ritrova con una storiella edulcorata come un cartone animato della Walt Disney (che non a caso è la produttrice del film)."
Giorgio Carbone, 'Libero'

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 luglio 2011
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia