Al catanese Pietro Scalia, per il montaggio di ''Black Hawk Down'' l'unico Oscar italiano

27 marzo 2002
Ha concluso il suo discorso con un grido a sorpresa "Viva l'Italia".

E' Pietro Scalia, vincitore dell'Oscar 2002 per il miglior montaggio, per il film "Black Hawk Down".
Per lui è la seconda statuetta dopo quella vinta nel '91 per "JFK".

Pietro Scalia è nato a Catania il 17 marzo del 1960.
Ma a due anni lascia la Sicilia insieme alla famiglia per recarsi in Svizzera; quindi, molto giovane,  si trasferisce in America a cercar fortuna.
La famiglia di origine invece è tornata a vivere in Italia: a Gallipoli, in Puglia.

"Questo è uno dei rari momenti dove i responsabili del montaggio di un film riescono a dividere un brandello di ribalta con gli attori ed i registi - ha detto Scalia nel suo discorso di ringraziamento -. E' una grande sensazione".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia