All'Archivio Storico di Palermo un workshop sul ''Progetto Jonathan''

06 luglio 2007

''Attivare la rete per l'inclusione sociale. Cosa fa funzionare una rete: Progetto Jonathan'' è l'argomento del workshop che si svolge oggi, venerdì 6, nella Sala Damiani Almeyda dell'Archivio Storico di Palermo (via Maqueda 157), organizzato dall'assessorato Attività sociali del Comune, in collaborazione con la Società Cooperativa Agonica. 
Il workshop è realizzato nell'ambito dell'iniziativa comunitaria ''Equal Jonathan'', promossa e realizzata da Agronica, in partnership con i comuni di Palermo e di Catania, M.C.G. Scarl, A.Re.S. Coop. soc., C.U.R.S. s.r.l.

Il progetto Jonathan è un laboratorio per lo sviluppo di nuovi strumenti e strategie per la lotta alla discriminazione ed alle disuguaglianze nel mercato del lavoro. Beneficiari del progetto sono giovani e donne con bassa scolarizzazione, residenti in territori urbani marginali delle città di Palermo e Catania e, quindi, con difficoltà di inserimento o di reinserimento nel mercato del lavoro.
Il modello proposto da 'Jonathan' è quello di intervenire ''dall'esterno'', facendo leva sulle risorse interne ai quartieri - istituzioni pubbliche e del terzo settore, organizzazioni datoriali, associazioni del volontariato, etc. - per accompagnare e sostenere quanti hanno difficoltà o non possiedono idonei strumenti per immettersi nel mercato del lavoro.
Avviato nel luglio di due anni fa, ad oggi sono molte le attività realizzate: l'azione di ricerca, la formazione dei destinatari, le attività d'orientamento e accompagnamento all'inserimento lavorativo. Buoni i risultati raggiunti ed efficaci le strategie messe in campo.

I lavori del progetto Jonathan ora si concentreranno soprattutto sulla creazione di una rete stabile nelle città di Palermo e di Catania. Obiettivo del workshop sarà quello di coinvolgere gli attori economici e sociali presenti sul territorio palermitano. Tale coinvolgimento diventerà operativo nei tavoli di lavoro che verranno realizzati successivamente e sarà finalizzato alla creazione di una rete di soggetti per la sinergica attuazione di piani di inserimento/reinserimento dei beneficiari in situazione di svantaggio sociale.
Jonathan è anche in partnership transnazionale con il Comune Genova, con Civil Association BOVAP (Slovacchia), con Centre de Formation d'Apprentis du Pays de Montbéliard (Francia) e con Mancomunidad de Municipios Bajo Guadalquivir (Spagna) con cui vengono messe a confronto le diverse esperienze e i modelli di inserimento lavorativo adottati.

Comune di Palermo

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 luglio 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia