Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Arriva la quarta dose, ma non sarà per tutti

Dall'1 marzo quarta dose vaccinale solo per i soggetti fragili. In Sicilia riguarda 33.000 persone

23 febbraio 2022
Arriva la quarta dose, ma non sarà per tutti
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

È pari a 889.999 persone la platea dei soggetti con "marcata compromissione della risposta immunitaria" che riceveranno, dal primo marzo, la quarta dose vaccinale booster contro il Covid. Di queste, 33.040 sono in Sicilia.
Il dato è indicato nella tabella allegata alla circolare firmata dal commissario Francesco Paolo Figliuolo.

Il provvedimento invita le Regioni a verificare i dati sulla platea di soggetti fragili segnalati alla struttura commissariale lo scorso settembre.
Dall'1 marzo, si legge, sarà possibile somministrare un'ulteriore dose di vaccino come richiamo a "tutti i soggetti in argomento di età pari o superiore a 12 anni, che abbiano già completato il ciclo vaccinale primario con tre dosi (di cui la terza addizionale), dopo un intervallo minimo di almeno quattro mesi (120 giorni) dalla dose addizionale stessa".

Intanto il ministro della salute Roberto Speranza ha firmato la nuova ordinanza che prevede, sempre a partire dal primo marzo, per gli arrivi da tutti i Paesi extraeuropei, le stesse regole già vigenti per i Paesi europei. Per l'ingresso sul territorio nazionale sarà sufficiente una delle condizioni del green pass: certificato di vaccinazione, certificato di guarigione o test negativo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 febbraio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia