Contro Scimone l'Olimpionico. Se il tedoforo in Sicilia porta in petto Chico Scimone...

12 settembre 2005

Salvatore Ferrara, tedoforo delle Olimpiadi invernali del 2006, porterà la Fiamma Olimpica fino al Teatro Antico di Taormina indossando una maglietta raffigurante Chico Scimone.
A dare la notizia, il vicesindaco Mauro Passalacqua, che con entusiasmo ha rivelato le trattative con il Comitato organizzatore per il passaggio del Fuoco dalla Perla dello Jonio il prossimo 27 dicembre.
L'iniziativa, però, non ha entusiasmato chi non riesce a vedere il novantenne pianista solo come l'anima della dolce vita taorminese, lo scalatore dei grattacieli e il fenomeno della Maratona di New York. A dissentire è lo scrittore Domenico Cacopardo che, nel numero in edicola del settimanale regionale Centonove, spiega perché l'immagine di Chico Scimone e le Olimpiadi non possono andare d'accordo. Domenico Cacopardo, autore di poesie e romanzi, è magistrato del Consiglio di Stato. Nel suo articolo spiega chiaramente i motivi delle sue riserve nei confronti delle celebrazioni di Chico Scimone: ''Già una volta la città del monte Tauro aveva reso omaggio a questo singolare personaggio, noto alla cronaca nera per la sua partecipazione (insieme a un altro taorminese che non mette conto di nominare) alle attività della mafia americana (e italiana) e per la sua amicizia con Lucky Luciano''.
''Orbene, anche se è possibile che il nostro sportivo della tarda età abbia trovato pace, pentimento e riscatto nella partecipazione a gare atletiche in tutto il mondo - scrive Cacopardo su Centonove - non è possibile dimenticare che il suo passato - non remoto - l'ha visto operare nell'ambito dell'organizzazione mafiosa, anche se - si dice - il suo compito era solo quello di allietare con la musica i capi bastone in carica (del che è possibile dubitare, secondo la tesi pintacudiana che ''il dubbio è l'anticamera della verità''). Ed è necessario, nei bui momenti che attraversiamo, non equivocare e non lasciare intendere ai giovani nulla di men che chiaro''.

Fonte: www.centonove.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 settembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia