Diminuiscono in Italia i furti di automobili, ma Catania batte Palermo

09 agosto 2002
Tra le province più a rischio, in testa resta Roma (36.575 furti), seguita da Napoli, che scavalca Milano, Torino e Bari. Fra le "isole felici", la Valle d'Aosta (56 furti e 38 recuperi), il Molise e il Trentino Alto Adige, mentre fra le province spicca Belluno (40 furti), Sondrio e Gorizia.

Nel 2001 l'auto in assoluto più rubata è stata la Fiat Uno con 39.250 furti, seguita da Punto, Y10, Panda, Golf e Cinquecento. Sul totale, infatti, circa 1 su 5 è una Uno.

Nel complesso diminuiscono del 5,2% i furti di auto in Italia, ma aumentano le auto rubate e non più recuperate. Lo scorso anno, infatti, nel nostro Paese sono sparite 211.208 autovetture, circa 580 al giorno, uno ogni circa tre minuti.
E' quanto emerge dal "Rapporto annuale sui furti di auto in Italia" elaborato da Viasat e realizzato dal Cesc, Centro europeo di studi criminologici. La percentuale delle auto rubate e non più ritrovate scende dal 55,5% al 48,1%; nel 2001 sono state ritrovate 101.192 auto contro le 123.727 del 2000.

Molte sono destinate all'esportazione clandestina verso l'Albania, i Paesi arabi e il Maghreb, con un giro d'affari che viene stimato in 5-6 miliardi di euro. In vetta alle regioni italiane per numero di furti c'è la Campania con 42.795 furti (-0,75% rispetto al 2000), che per la prima volta scavalca la Lombardia (43.019 -10,40%), seguita da Lazio, Puglia e Piemonte.

Per quanto riguarda la Sicilia i furti sono stati 17.310, con 8.251 recuperi, che si traduce in una diminuzione del 2,6% nei furti ma anche con meno auto recuperate (erano 9.313 nel 2000).
Catania e Palermo che si contendono il primato fra le province: la prima ha totalizzato 6.387 furti e la seconda 6.333.
In Liguria, invece, è molto elevata la percentuale di recuperi: il 70,3%, seguita da Emilia Romagna e Veneto.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

09 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia