Firmata una convenzione per il monitoraggio dei nostri mari

27 giugno 2002
E' stata firmata una convenzione tra la Regione siciliana e il Ministero dell'Ambiente per il monitoraggio del mare.

La convenzione siglata tra il servizio difesa del mare dello stesso ministero dell' Ambiente e la Regione siciliana, prevede la realizzazione di un "programma di monitoraggio per il controllo dell'ambiente marino costiero".

Saranno gli uffici tecnici regionali ed i servizi del dipartimento Territorio, a realizzare il programma di monitoraggio in 24 mesi.

Gli ambienti marini costieri che saranno sottoposti a costanti rilievi sono: golfo di Milazzo, golfo di Palermo, golfo di Castellammare, zona antistante la provincia di Ragusa (fascia compresa tra il fiume Acate e il comune di Pozzallo), zona antistante l'area industriale di Augusta, zona antistante l'area industriale di Gela, area marina protetta delle Egadi (comune di Favignana), area marina protetta dei Ciclopi.

Il programma prevede l'esecuzione di indagini relative alle "matrici acqua", parametri biologici e sedimento.  


Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 giugno 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia