Il ''cielo in una stanza'' a Roccapalumba (PA): progetto per un planetario

08 maggio 2002
La giunta municipale di Roccapalumba (un piccolo centro in provincia di Palermo) ha approvato il progetto per la costruzione di un planetario per un importo complessivo di circa 119 mila euro (interamente finanziati dal bilancio comunale).

La struttura sarà dotata di una cupola a "geode", il cui diametro interno è di circa sei metri, costituita da lamiera di acciaio inox trattata a specchio, capace di riflettere tutta la volta celeste, determinando un effetto visivo spettacolare.

Anche a Roccapalumba dunque un planetario per racchiudere "il cielo in una stanza".
Le immagini provenienti dalla volta celeste potranno essere apprezzate dai visitatori grazie ad un dispositivo ottico che permetterà di riprodurle su uno schermo emisferico.

Con un importo di circa 60 mila euro l'amministrazione comunale ha provveduto anche ad aggiudicare i lavori per il completamento della sala auditorium del centro sociale ubicata proprio nei pressi del nascente impianto, in modo da poterne utilizzare i locali non solo per convegni, proiezioni cinematografiche e rappresentazioni teatrali, ma anche per conferenze di carattere culturale ed astronomico.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 maggio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia