La Sicilia è penultima nella classifica per i computer e Internet nelle scuole

11 aprile 2002
Le scuole siciliane sono, in Italia, le meno fornite di computer e tecnologie multimediali.

Il poco invidiabile primato, condiviso con la Campania, emerge da un'indagine dal titolo "Le risorse tecnologiche per la didattica nella scuola italiana", pubblicata dal ministero dell'Istruzione.

Le scuole dell'Isola si trovano in fondo alla graduatoria, seguite soltanto dagli istituti della Campania, per numero di computer sia in relazione alle classi sia rispetto al numero degli alunni.

In Sicilia c'è un computer ogni quattro classi (mentre la media nazionale è di uno ogni tre classi e l'Umbria ne ha uno per classe) e ogni 39 alunni (uno ogni 28 alunni a livello nazionale, uno ogni 20 in Friuli).

Di conseguenza, la Sicilia è fanalino di coda anche per collegamenti a Internet e uso della posta elettronica da parte di docenti e alunni: il record negativo è delle scuole elementari e materne.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 aprile 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia