Lo si griderà ad oltranza ''FERMATE LA GUERRA!''

Domani grande manifestazione pacifista davanti alla base Nato di Sigonella

22 marzo 2003
Saranno almeno diecimila i pacifisti che arriveranno da tutta la Sicilia domani (domenica 23 marzo), davanti alla base Nato di Sigonella (CT) per manifestare contro la guerra all'Iraq.

Questa la previsione della Cgil di Catania per l'iniziativa promossa da sindacati, partiti e movimenti.
«Sarà una protesta pacifica - anticipa il segretario della Cgil etnea, Francesco Battiato - come tutte le manifestazioni che si sono tenute in questi ultimi mesi, per non prestare il fianco a strumentalizzazioni da parte della destra che, negli ultimi mesi, ha cercato di dare dei pacifisti un'immagine violenta. Ma non ci saranno, come invece era già accaduto, momenti di spettacolo e di intrattenimento gioioso, per sottolineare la gravità dell'evento».

L'Arci propone che nelle strade risuonino le sirene per sensibilizzare l'opinione pubblica. Davanti a Sigonella i pacifisti si sdraieranno per terra, in silenzio, a «simboleggiare le migliaia di morti civili innocenti che questo conflitto provocherà fra la popolazione irachena». Sono numerosi i parlamentari nazionali che hanno annunciato la loro adesione alla manifestazione, insieme ai sindaci di diversi Comuni che interverranno con i gonfaloni delle città.

Fonte La Sicilia

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 marzo 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia