Nel Sud lenta la penetrazione di Internet

05 settembre 2001
 

Internet: rivoluzione digitale a rilento

Nel sud la rivoluzione digitale va a rilento.

Lo dicono i dati Sirmi elaborati dal centro studi della fondazione Ambrosetti e dall'Unione degli industriali di Prato.

In Sicilia ad esempio solo il 4% delle imprese siciliane ha un proprio sito web.

E se l'isola sta un po' meglio delle altre regioni meridionali, resta comunque lontana dal centro-nord, il cui tasso di penetrazione nella rete va dal 26% delle imprese marchigiane al 44% della Lombardia e al 51% del Friuli.

In Sicilia questo tasso scivola al 16%.
Meglio, comunque del 9% della Calabria e del 7% fatto registrare dalla terra di Tiscali, la Sardegna.

La Campania è invece all'11%, l'Abruzzo al 15%.



Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 settembre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia