Niente Festival per Ginostra

Sanremo offre un gruppo elettrogeno. Cuffaro e il sindaco di Lipari rifiutano risentiti

07 marzo 2002
Niente Festival di Sanremo per Ginostra.

Frazione di Stromboli, nelle isole Eolie. Ventisette abitanti e sette asini, e niente energia elettrica.

Nel corso della prima serata uno spettatore collegato telefonicamente con Pippo Baudo ha denunciato: "Non vediamo il festival, possiamo ascoltarlo in radio. Manca l'energia elettrica e gli accumulatori sono insufficienti. Mandateci una videocassetta dell'intera manifestazione".

Pronta la risposta del sindaco di Sanremo presente in sala: "Regaleremo agli abitanti di Ginostra un gruppo elettrogeno".

Risponde risentito il sindaco di Lipari: Ginostra sarà elettrificata. "Lunedì prossimo - ha assicurato il primo cittadino - con Enel e presidenza della Regione firmeremo un accordo per realizzare nella frazione eoliana un impianto fotovoltaico in grado di fornire energia elettrica pulita".

Ancora più irritato il presidente della Regione Totò Cuffaro: "Baudo ha reso un cattivo servizio alla sua regione, infatti sono state le associazioni ambientaliste a contrastare l'ipotesi di installare un gruppo elettrogeno a Ginostra. Adesso con una spesa di 15 mila euro il sindaco di Sanremo vorrebbe eliminare un problema che noi stiamo risolvendo investendo 2 milioni di euro per una centrale fotovoltaica".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia