Otto donne e un mistero

Otto divine di Francia, quattro diverse generazioni di attrici fra canzoni e...misteri

24 ottobre 2002




Noi vi consigliamo di vedere…
8 DONNE E UN MISTERO
di  François Ozon 

 
Otto divine di Francia, quattro diverse generazioni di attrici (dalla Darrieux alla Ledoyen) isolate in una casa di campagna da una tempesta di neve e alle prese con un giallo degno di Agatha Christie. L'unico uomo della famiglia è stato ucciso: chi di loro è l'assassina? E' stata la sua potente moglie? Sua cognata? La suocera spilorcia? L'insolente cameriera o la leale governante? Una delle sue giovani e graziose figlie? Una visita a sorpresa della fascinosa sorella della vittima trasforma l'investigazione in una giornata di isterismi e rivalità. Oscuri segreti di famiglia insaporiscono situazioni al limite del comico, così come il tradimento è condito da danze di seduzione. Come per Gocce d'acqua su pietre roventi Ozon adotta il registro antinaturalista, smorzando i caratteri che sembrano uscire da una sfilata del Dior dei tempi d'oro, in un technicolor anni Cinquanta. Uno stravagante omaggio alla femminilità. 

Distribuzione Bim
Durata 103'
Regia François Ozon
Con Deneuve, Isabelle Huppert, Emmanuelle Béart, Fanny Ardant, Virginie Ledoyen, Ludivine Sagnier
Genere Giallo


Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia