Sclerosi multipla: unità mobili da oggi a Palermo, Catania e Messina

18 febbraio 2002
Dal oggi (18 febbraio) i malati di sclerosi multipla di Palermo, Catania e Messina, avranno a disposizione un'unità mobile di risonanza magnetica nelle rispettive sedi universitarie.

L'iniziativa, promossa dalla fondazione Cesare Serono con il patrocinio dell'assessorato regionale alla Sanità, è stata realizzata dall'industria farmaceutica Serono, leader mondiale nel campo dei farmaci ricombinati e da molti anni impegnata nelle soluzioni terapeutiche della sclerosi multipla.

Un'iniziativa importante al punto che l'assessore alla sanità ha richiesto la presenza dell'unità mobile di risonanza magnetica anche presso la struttura ospedaliera di Caltanissetta, per poter garantire questo servizio anche nella zona centrale dell'Isola.

I dettagli dell'iniziativa verranno illustrati nel corso di un incontro, moderato da Cesara Buonamici, che si terrà il 20 febbraio a Palermo. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 febbraio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia