Siccità in Sicilia:

Solidarietà la parola d’ordine del comune messinese nella lotta contro la sete

08 agosto 2002
Nella Sicilia offesa dalla siccità e che vede i politici incapaci di risolvere (pur minimamente) questa piaga Isolana, ''l'oasi'' felice di Capo d'Orlando (provincia di Messina) si fa avanti per regalare l'acqua delle proprie sorgenti.
L'iniziativa viene dal sindaco, Enzo Sindoni, che invita le amministrazioni interessate a contattarlo per concordare le modalità di approvvigionamento.
Il sindaco spiega, che Capo d'Orlando dispone di acqua corrente 24 ore al giorno per 12 mesi l'anno e che la cittadina sarebbe pronta a dividerla con chi ne ha urgente bisogno.
Senz’altro il gesto di questa cittadina fa bene intendere che in questa nostra Sicilia, terra disgraziata e bellissima, la solidarietà deve essere il primo comandamento per combattere non le leggi della natura, ma l'imperizia degli uomini. Per dare il massimo risalto all'offerta, il Comune acquisterà spazi pubblicitari su quotidiani nazionali e regionali.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia