Sono arrivati a destinazione, in Argentina, gli aiuti sanitari stanziati dalla Regione Sicilia

La Sicilia tende un mano all’Argentina

17 luglio 2003

I 40 metri cubi di materiale sanitario che l’Assemblea regionale siciliana (Ars) ha inviato alla comunità siciliana in Argentina sono giunti nei giorni scorsi a Buenos Aires.
Si tratta soprattutto di aiuti destinati al primo soccorso medico; del carico fanno tuttavia parte anche attrezzature per piccoli interventi ambulatoriali.

"È un aiuto doveroso ad un Paese, com’è l’Argentina, che tanta generosità ha dimostrato nell’accogliere le nostre comunità", ha dichiarato il vicepresidente dell’Ars e coordinatore dell’intervento, Vladimiro Crisafulli, che ha aggiunto: "la voce di chi ci chiedeva un intervento assistenziale per i più bisognosi non poteva restare inascoltata".

La spedizione umanitaria è stata "scortata" da due funzionari dell’Assemblea regionale, i quali hanno controllato che le operazioni di sdoganamento e consegna del materiale si svolgessero correttamente e in tempi brevi, e da Salvatore Augello, segretario dell’Usef, l’associazione dei familiari e degli emigranti siciliani che ha cooperato alla realizzazione del progetto.

Fonte: Aise

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 luglio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia