Talebani di Sicilia: un preside vieta alle alunne di esporre l'ombelico

10 novembre 2001
Il preside della scuola media Archimede di Partinico ha chiesto alle allieve di osservare un abbigliamento "più decoroso".

"Spesso - afferma il preside - le nostre ragazzine, per seguire la moda, vengono a scuola con abiti troppo succinti. Anche l'abbigliamento ha la sua funzione per evitare distrazioni e commenti inopportuni".

"Il mio consiglio - prosegue il censore - non è semplicemente rivolto alle ore scolastiche, ma sarebbe preferibile che anche fuori l'abbigliamento delle ragazzine fosse decoroso.
Mi pare, comunque, che il discorso sia stato recepito.
Ho osservato quelle ragazzine che venivano con l'ombelico di fuori, o erano troppo scollate, e ho notato che adesso utilizzano un vestiario diverso per evitare quelle continue distrazioni dei compagni durante le ore scolastiche".

Siamo all'allarme BURQA?

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 novembre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia