Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Volcano Film Festival # 1

Uno spazio di scambio, di condivisione e di sperimentazione visiva

27 luglio 2005

Si svolgerà dal 27 al 31 luglio presso il borgo marinaro di Torre Archirafi (Ct) la prima edizione del Volcano Film Festival. La manifestazione organizzata dall'Associazione Videoinflussi, diretta da Giuseppe Cammarata, ha come obiettivo quello di raccontare un cinema diverso, fuori dai soliti circuiti convenzionali nel segno di uno spirito giovane e sperimentale.
A questo proposito il festival vede tra i suoi principali ospiti Alberto Grifi, uno dei più importanti esponenti del cinema sperimentale italiano legato ai temi del sociale e della controinformazione a cui è dedicata la retrospettiva ''Escursioni sul Vulcano''.

Il progetto del Volcano Film Festival nasce dal desiderio di proiettare nelle zone da cui provengono gli ideatori una dimensione diversa dalla fruizione cinematografica convenzionale, uno spazio di scambio, di condivisione e di sperimentazione visiva.
Volcano Film Festival si propone da una parte di costituirsi come esperienza-esperimento di manifestazione ad alto contenuto culturale (con l'organizzazione di proiezioni, conferenze e dibattiti con l'intervento di registi, attori, critici) e dall'altra di liberare il grande potenziale comunicativo del mezzo cinematografico.

''SUL BORDO DEL CRATERE''

Rassegna di lungometraggi Fuori concorso
La rassegna di lungometraggi fuori concorso è lo spazio del festival che aprirà una vetrina a sostegno della volontà di fare un cinema che cresca attraverso una nuova modalità produttiva. Un cinema nel segno di uno spirito giovane e sperimentale, nell'attività creativa, ed innovativo soprattutto per ciò che riguarda la ricerca di un'esperienza sganciata dai metodi dei convenzionali sistemi produttivi industriali.

I film presentati:

Venerdì 29 Luglio
In presenza dell'autore 
ALICE E' IN PARADISO
un documentario di Guido Chiesa (2002)
LAVORARE CON LENTEZZA
un film di Guido Chiesa (2004)

Sabato 30 Luglio
introduce il Professor Guglielmo Pescatore 
PARIS, DABAR
un film di Paolo Angelini (2003-05)

Domenica 31 Luglio
FAME CHIMICA
un film di Paolo Vari e Antonio Bocola (2003)
 
IL TRITTICO DI ANTONELLO
un film di Francesco Crescimone (1992)
in presenza dell'autore - introduce il critico Siciliano Sebastiano Gesù 

''LAPILLI''
Concorso di Cortometraggi
Nel borgo marinaro di Torre Archirafi, all'ombra del vulcano ma alla luce delle stelle, il festival, tramite il grande potere affabulatorio del mezzo cinematografico offrirà un'esperienza di visione unica. Saranno proiettati, come lapilli incandescenti, i cortometraggi selezionati, così da creare un'occasione di dibattito, scambio fertile di opinioni e punti di vista sul mondo, per far risuonare, ancora una volta, nella magia delle calde serate mediterranee, 'l'eco di un cinema all'aperto'.
La Giuria: Presidente - Alberto Grifi, regista; Donatella Finocchiaro, attrice; Marco Gallo, presidente ShortVillage; Sebastiano Gesù, critico cinematografico; Fabrizio La Palombara, direttore della fotografia; Niccolò Mineo, Preside Facoltà di Lettera e Filosofia dell'Università di Catania; Guglielmo Pescatore, Preside del Dipartimento di Cinema del DAMS (Università di Bologna)

Cortometraggi in Concorso
3mm
di Alessandro Maresca 
24...eh? (ouch!) di Lucas Figueroa 
Alcuni buoni motivi per cui non bisognerebbe (mai) cercare di fare l'attore di Giovanni Brescini
Al mare di Vito Palmieri 
Blote voeten di Maartje van Poelje e Marieke Koenders
Cane azzurro
di Camila Jimènez Villa 
Chora di Lorenzo Adorisio
Codice blu di Mara Duchetti 
Get ready di Alessandro Villamira 
Idola di Luca Libertino, Enrico Cavagni e Dario Marino 
Il giardino delle esperidi di Alessandro Capitani 
Il prestigiatore di Mario Cosentino 
Il sogno di Nando di Fabrizio Colucci 
In via d'estinzione di Francesco Greco 
Italian comics di Alessandro Marinaro 
La gallina ciega di Isabel Herguera
La mini disfatta di Stefano Raffaele 
L'insaziabile di Luca Tuccori e Azzurra Bove 
Lotta libera di Stefano Viali finestra
Mai dove dovremmo essere di Davide Minnella 
Megalomania di Francesco Lollo 
Portraits di Claudio Dezi
Post it di Michele Rho 
Rallye di Francesco Rivolta 
Rendez-vous di Matteo Prezioso 
Roncisvalle di Andrea Burrafato
Sabato sera di Danilo Monte 
Tutto brilla di Massimo Cappelli 
Tutù di Giacomo Mondadori 
Una storia fine a se stessa di Sebastiano Greco 

Cortometraggi Fuori Concorso
Capolinea
di Mario Cosentino 
C'era una volta un re di Massimiliano Mauceri 
Il sesto passo di Fazami Miratoma
Iris blu di Fabio Ferro e Sydney Sibilla
Oltre s.p.a. di Lorenzo Burlando 
Stidda ca curri di Piero Messina 

Documentari
Dr.Dixie
di Giuseppe Pagnossin 
Knock down di Alessandro Pavone e Jason Mann 
Lonco/chupasesos, storie di immaginari di Anna Recalde Miranda 
Noi siamo l'aria, non la terra di Antonio Martino
This land is my land di Michele Citoni e Sara Zavarise 
Wock en wall di Andrea Trimarchi 

''ESCURSIONI SUL VULCANO''
Retrospettiva su Alberto Grifi
In presenza dell'autore
«...Ognuno viene a raccontare qualcosa che è frutto di un lavoro collettivo ma anche di un insieme di solitudini. E mi stavo chiedendo ascoltando gli altri: e io? Che cos'è che ho comunicato durante la mia ormai lunga vita ?...»
A.Grifi, Dai cinegiornali liberi di Zavattini ai "videoteppisti" che documentano le lotte contro la globalizzazione. (Alias n°48 - 9 Dic. 2000)

Cinema Underground
Esaltazione dell'immagine cinematografica
Uso della macchina da presa per la registrazione immediata dei fatti e la circolazione di un'informazione ''altra'' rispetto a quella trasmessa dal potere politico.
Il Cinema d'Artista, diverso nella forma e nei contenuti, nasce al di fuori dei normali circuiti produttivi e distributivi.
E' pronto a trasgredire ogni regola nell'universo della mercificata società di massa; non cerca ad ogni costo i consensi del grande pubblico ed è incoraggiato dai bassi costi di autoproduzione
.
www.albertogrifi.com

PROGRAMMA

27 e 28 Luglio
Sotto il Vulcano
Laboratorio Formativo - Scuola Elementare A. Manzoni
A cura di Danilo Monte e Cristiano Zuccotti
Villaggio del Festival
Spazio dedicato ai produttori artigianali e all'Associazionismo
Free Camping Campo sportivo - Torre Archirafi

Venerdì 29 Luglio
''Lapilli'' - ore 21.30 - Piazza Scarcella
- cortometraggi fuori concorso e in concorso -

''Escursioni sul Vulcano'' - ore 21.00 - Villa Pennisi
Incontro con Alberto Grifi
- A proposito di effetti speciali di A. Grifi, 70', 2001
- La verifica incerta di A. Grifi e G. Baruchello, 30', 1964
con performance di regia live curata da Vision TTF

''Documentari'' - ore 18.00 - Cinema Musmeci

''Sul Bordo del Cratere'' - ore 21.30 - Cinema Musmeci
Incontro con Guido Chiesa
- Alice in Paradiso di G. Chiesa, Fandango, 58', 2002
- Lavorare con lentezza di G. Chiesa, Fandango, 111', 2004

Sabato 30 Luglio
''Lapilli'' - ore 21.30 - Piazza Scarcella
- cortometraggi fuori concorso e in concorso -

''Escursioni sul Vulcano'' - ore 21.00 - Villa Pennisi
Incontro con Alberto Grifi
- Evoluzione biologica di una lacrima di A. Grifi, 40', 1969
- Michele alla ricerca della felicità di A. Grifi, 50',1978
- Lia, 30', 1977
a seguire performance live Doku-Abstract (by Polivisioni) + LOOZOO (composizioni sonore)

''Documentari'' - ore 18.00 - Cinema Musmeci

''Sul Bordo del Cratere'' - ore.21.30 - Cinema Musmeci
introduce Professor Guglielmo Pescatore
- Paris, Dabar di Paolo Angelini, Pidgin, 89', 2004

Domenica 31 Luglio
''Lapilli'' - ore 21.30 - Piazza Scarcella
Premiazione

''Escursioni sul Vulcano'' - ore 21.00 - Villa Pennisi
Incontro con Alberto Grifi
- I lavori siciliani: inediti lavori in corso
- Non soffiare nel narghilè
- A Saro crescono i capelli per amore
- Anna di A. Grifi, 220', 1972

''Sul Bordo del Cratere'' - ore 18.00 Cinema Musmeci
- Fame Chimica di Paolo Vari e Antonio Bocola, 97', 2003
Ore 21.30 - Cinema Musmeci
Incontro con Francesco Crescimone e Sebastiano Gesù
- Il trittico di Antonello di Francesco Crescimone, T.T.C.E. COOP. Golem. Film Italia 106', 1992
a seguire: Cinegiornali LUCE

[La foto in alto a sinistra è di Antonino Finocchiaro]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 luglio 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia