Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

È ora di cambiare "pelle"… con ficodindia e arance!

Ohoskin è la startup catanese che crea tessuti di "pelle" bio dalla lavorazione del ficodindia e degli agrumi

17 novembre 2021
È ora di cambiare ''pelle''… con ficodindia e arance!
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

"La mia storia parte da un'arancia ed è sempre stata alimentata dall'amore: per la moda, per la mia Sicilia, per i materiali tessili".

Così raccontava il proprio inizio, in un'intervista, Adriana Santonocito, manager catanese, già tra i soci fondatori di Orange Fiber, impegnata nella creazione di tessuti dai sottoprodotti dell'industria di trasformazione degli agrumi.

  • Vuoi conoscere le aziende agricole della provincia Catanese? CLICCA QUI

Un paio di anni fa, lasciata la carica dal cda della Orange Fiber (di cui è rimasta comunque socia), ha deciso di lanciarsi in una nuova, stimolante e innovativa avventura imprenditoriale, mettendo accanto alle arance il ficodindia. Così è nata Ohoskin, una startup in grado di produrre una "pelle" naturale, ottenuta grazie alla lavorazione del ficodindia e degli scarti della lavorazione degli agrumi.

Due simboli del Made in Sicily diventati gli ingredienti base per una rivoluzione dei costumi.

Un'idea nata sotto il vulcano

  • Vuoi comprare gli agrumi di Sicilia più buoni? Trova le aziende agricole più vicine a te - CLICCA QUI

La business idea di Adriana Santonocito è nata sotto l'Etna, terra di sperimentazioni e coraggio imprenditoriale. Il progetto è stato sviluppato con il supporto dell'Università degli Studi di Milano ed ha avuto accesso al bando Smart Fashion&Design della Regione Lombardia.

Solo un anno dopo la sua nascita, Ohoskin è diventato un brevetto internazionale, mentre la compagnia è entrata nella short list delle 25 startup più promettenti italiane del 2021. Un plus che consente al brand di parteciperanno al programma di accelerazione "BioInItaly" dall'Innovation Center di Intesa Sanpaolo, Assobiotec e Cluster Spring.

Fashion, interior design e automotive

  • Sei alla ricerca di tessuti e stoffe? Trova le aziende specializzate più vicine a te - CLICCA QUI

La mission dell'azienda siciliana è produrre pellami di lusso che siano sostenibili per l'ambiente e non comportino l'uccisione di animali. Una strategia "cruelty free" che potrebbe dimostrarsi in grado di generare percorsi virtuosi di economia circolare.
Gli ambiti di applicazione sono praticamente infiniti. Dal fashion all'interior design, per spingersi sino al settore automotive, sempre più attenti a marcare i propri prodotti con identità green ed ecosostenibile.

La produzione si avvale di accordi di filiera con Novartiplast Italia spa, storica azienda lombarda nella produzione di ecopelle e SicilBiotech. Sul piano simbolico, poi, si tratta di una rivoluzione culturale nel segno del ficodindia e dell'arancia, frutti legati indissolubilmente, nell'immaginario collettivo, alla Sicilia. Uno simbolo di forza - perché il frutto proviene da una pianta selvatica che sopravvive a mille intemperie -, l'altro emblema di colore, vivacità e salute.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 novembre 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE