''Catania città metropolitana'' al primo posto dei Pit siciliani

30 settembre 2002
Con un finanziamento di oltre 76 milioni di euro, il Pit «Catania Città Metropolitana», promosso dall'amministrazione comunale in collaborazione con altri otto comuni dell'hinterland etneo, è al primo posto dei Pit siciliani.
Le cifre potrebbero raggiungere i trecento miliardi di vecchie lire se, come auspicato, la Regione siciliana vi aggiungerà un decreto aggiuntivo di finanziamento per tutti gli interventi valutati coerenti e con la compartecipazione di investimenti privati già calcolati.

Due le direttrici essenziali lungo le quali si muoveranno i bandi: regime di aiuti alle imprese e azioni pubbliche. Unico l’obiettivo da raggiungere: la complessiva riqualificazione e modernizzazione territoriale del sistema metropolitano o meglio dell' area metropolitana. Per uno sviluppo armonico e concreto, «sostenibile» e compatibile con l'ambiente, il territorio, il sistema economico locale.
Questo Pit non sarà composto da finanziamenti a pioggia come è avvenuto in passato, ma di una crescita programmata che va di pari passo con le esigenze del territorio.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia