''Geografie dell'anima. Natura e paesaggio attraverso le arti in Sicilia'' di Davide Lacagnina

06 ottobre 2006

Verrà presentato oggi, presso la sede dell'ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente, Reale Albergo delle Povere, corso Calatafimi 217, Palermo), il libro dello storico dell'arte Davide Lacagnina dal titolo ''Geografie dell'anima. Natura e paesaggio attraverso le arti in Sicilia'', pubblicato della casa editrice Edizioni di Passaggio (Palermo) dedicata a una delle esperienze più centrali e complesse della cultura moderna e contemporanea, il paesaggio.
All'incontro interverranno, oltre all'autore, Sergio Marino, Direttore Generale di ARPA Sicilia, Vincenzo Guarrasi, geografo dell'Università degli Studi di Palermo e Sergio Troisi, storico e critico d'arte.
La pubblicazione propone un articolato e insolito percorso attraverso musei e gallerie siciliani, contribuendo a portare una nuova attenzione su opere e manufatti artistici attraverso cui si è costruita la sensibilità verso la rappresentazione della natura, opere talvolta dimenticate e situate ai margini rispetto ai grandi circuiti di visita della regione.

Geografie dell'anima. Natura e paesaggio attraverso le arti in Sicilia
di Davide Lacagnina

Una guida per lo studioso d'arte, un testo per l'appassionato o uno strumento per il turista. Questo e molto altro si propone di essere il volume ''Geografie dell'anima. Natura e paesaggio attraverso le arti in Sicilia'' di Davide Lacagnina, pubblicato dalle edizioni di passaggio (Palermo). Il libro, già disponibile in libreria e nei bookshop dei principali musei regionali, suggerisce un articolato viaggio alla scoperta delle rappresentazioni della natura più preziose e insolite, conservate tra le stanze dei musei e delle gallerie della regione. Con questo volume, il secondo nella collana repertori, le edizioni di passaggio si rivolgono dunque a quanti vogliano intraprendere un inedito itinerario artistico dell'Isola lontano da tour preconfezionati.
Volume di pregio, dalla veste grafica agile e colorata, facilmente consultabile e allo stesso tempo ricco e preciso nei contenuti, il libro raccoglie al suo interno 78 riproduzioni di opere d'arte tra le più varie, dai mosaici di Monreale alle decorazioni dei pavimenti maiolicati di Palazzo Termine Alliata di Pietratagliata di Palermo, da alcuni preziosi episodi di oreficeria del trapanese alle rare ma significative esperienze di arte ambientale degli ultimi anni. La pubblicazione include anche l'elenco completo dei musei e delle istituzioni di riferimento, corredato di informazioni utili (indirizzi, orari di apertura e numeri telefonici).
L'itinerario proposto nasce da una ricerca svolta dallo storico dell'arte Davide Lacagnina con l'intento di approfondire le declinazioni del complesso rapporto che lega l'uomo alla realtà, studiando i principali momenti della storia dell'arte che hanno portato alla costituzione della nozione di paesaggio.

L'Autore: Specializzando in Storia dell'arte presso l'Università degli studi di Siena, Davide Lacagnina è dottore di ricerca in Storia dell'arte medievale, moderna e contemporanea. Si occupa di cultura figurativa europea fra Otto e Novecento, con particolare attenzione alla rappresentazione del paesaggio. Vive e lavora a Palermo.

Geografie dell'anima. Natura e paesaggio attraverso le arti in Sicilia di Davide Lacagnina
Collana repertori, pp. 207, euro 15,00

INFO
Edizioni di Passaggio
Via Principe di Granatelli 36 - Palermo
Tel. 091 583368 / 339 6944731
info@edizionidipassaggio.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 ottobre 2006

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia