''Per non Dimenticare'' Giovanni Falcone a Salerno in scena un’altra Sicilia

23 maggio 2002
Sarà dedicata al giudice Giovanni Falcone, la trilogia di spettacoli su "l'altra faccia della Sicilia, onesta e laboriosa", che mette in scena il Teatro Studio di Salerno.

La trilogia iniziata il 21 Maggio con lo spettacolo "N'gnanzu-storie di mare e di pescatori", un racconto ambientato nelle tonnare di Favignana e di Trapani, seguiterà oggi con "La fuga di Enea", messa in scena dei versi del capolavoro virgiliano narrati attraverso il "cunto" siciliano, chiaro esempio di teatro epico.



La trilogia si concluderà Sabato 25 Maggio , sul palco si rappresenterà "La morte di Giufà", un affresco tragicomico su un eroe buffo, Giufà, che ride di se stesso per esorcizzare la morte.

Protagonista di tutti e tre gli spettacoli, il giovane "cuntista" Vincenzo Pirrotta. Il regista è Pasquale De Cristofaro.

Una trilogia fatta di ''cunti'' epici, tanto quanto epico lo fu il giudice Giovanni Falcone

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 maggio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia