A ''Più Libri Più Liberi'' la casa editrice :duepunti edizioni in uno stand trasformato in pescheria

05 dicembre 2008

Si è aperta oggi a Roma la Fiera della piccola e media editoria "Più Libri-Più Liberi", che si protrarrà fino al 12 dicembre. Presente alla Fiera anche la casa editrice palermitana ":duepunti edizioni", che in occasione della propria partecipazione ha deciso di trasformare il proprio stand (P18) in una pescheria.
Partendo da una riflessione sull'importanza - in tempo di crisi - della lettura come "cibo per la mente", :duepunti espone il proprio catalogo reinterpretando la convulsa atmosfera della fiera libraria e trasformandola nell'atipica ambientazione dei banchi di un mercato ittico.

"Se è davvero necessario accettare il luogo comune che il libro è solo una merce vogliamo provare a giocarci un po' prima di cedere a questa interpretazione. Ci proviamo riportando questo prodotto commerciale - attraverso una trasposizione simbolica - a una dimensione più familiare, meno scomoda, meno estranea alla vita (e alle necessità) di tutti i giorni. Quella che può sembrare soltanto una provocazione diventa anche un'occasione per riflettere su come i bisogni, materiali e immateriali, abbiano un peso ben più importante per l'individuo, e le sue libertà, di quanto una società consumistica, omologata e omologante non voglia proporre come "verità unica". La particolare marca tipografica della casa editrice, un pesce "radiografato", che non manca di attirare la curiosità di molti lettori, viene così presa alla lettera. Se la marca dello stampatore veneziano Aldo Manuzio, padre di tutti gli editori, traduceva in immagini l'esortazione "festina lente" (affrettati piano) con un delfino e un'ancora, la marca di :duepunti illustra con il pesce "radiografato" il motto "intus legere" (leggere in profondità). Al fosforo e al pesce sono poi attribuiti degli effetti benefici sulla memoria e sulle altre funzioni cerebrali, affermazione che - sebbene priva di fondamento scientifico - ci ricorda tanto le raccomandazioni delle nostre mamme".

INFO
:duepunti srl
via Siracusa 35 - 90141 Palermo
tel. +39 091 7300553 / fax +39 091 6258614
Email:
info@duepuntiedizioni.it
Web: www.duepuntiedizioni.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia