Al Giardino Inglese di Palermo c'è la Festa dell'Unità

20 settembre 2002

Al Giardino Inglese di di Palermo oggi inizia la Festa dell'Unità.

La manifestazione organizzata dai Ds ospiterà da venerdì 20 al 29 settembre dibattiti culturali, stand di vario genere e musica dal vivo.

La formula, è quella di ogni anno: durante la giornata sono previste iniziative culturali varie, tra l quali un laboratorio di scrittura creativa, mentre lo spazio serale sarà dedicato alla musica.

La serata inaugurale è affidata al Trio Lounge, formazione che già da qualche tempo diffonde in giro per l'Isola il verbo dei Buddha bar.

Sabato 21 suoneranno i Nuclearte: la formazione palermitana lanciata dal Womad presenterà brani tratti dall'ultimo lavoro "Talè talè".

Spazio alla musica d'autore: domenica, infatti si esibirà Claudio Lolli, storico cantautore italiano che ha iniziato la sua carriera negli anni Settanta.

Martedì 24 sarà la volta dei beatlesiani Apple Scruffs e giovedì 26 la musica d'autore torna con Luca Madonia, l'artista catanese recentemente tornato sulle scene dopo un lungo periodo di silenzio.
L'ex Denovo ritorna a Palermo proponendo le canzoni del suo ultimo album in cui spiccano le collaborazioni con Battiato e Carmen Consoli.

Nada, un altro nome storico della musica italiana, sarà presente sul palco del Giardino Inglese il 28 settembre.

La serata conclusiva (domenica 30) vedrà la performance live di Pippo Pollina, cantautore palermitano e uno dei fondatori degli Agricantus.

Insomma, una Festa dell'Unità che è tutta un revival.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia