Amelio e Tornatore firmeranno regie per il Massimo di Palermo

06 dicembre 2001
Gianni Amelio e Giuseppe Tornatore: ancora due nomi blasonati chiamati a dirigere le opere del Teatro Massimo di Palermo.

Gianni Amelio firmerà la regia di "Ellis Island", un'opera commissionata dal Massimo al giornalista Roberto Alajmo, in cartellone per la prossima stagione.

Il regista di "Porte aperte", "Il ladro di bambini" e "Lamerica" dovrà misurarsi con un argomento a lui congeniale come l'emigrazione. I costumi dell'opera sono stati affidati a Gabriella Pescucci (Oscar per "L'età dell'innocenza" di Scorsese).

Per Giuseppe Tornatore l'impegno riguarda la stagione del 2003, quando firmerà la regia di "Partenope", un atto unico su libretto di Sandro Cappelletto e musiche di Ennio Morricone. Spunto dell'opera, la nascita di Napoli.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 dicembre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia