Cinema & Sport: insieme in una rassegna-concorso a Palermo

13 novembre 2001
E' iniziata ieri e durerà sino a venerdì la 23a edizione dello Sportfilmfestival.

La serata inaugurale ha visto la proiezione de La stanza del figlio, l'ultimo film di Nanni Moretti premiato a Cannes con la Palma d'Oro.

Due le sezioni del festival: il concorso, che vede la partecipazione di sei opere selezionate fra le molte provenienti da sedici paesi, e la vetrina di Agonismo & Spettacolo, che proietterà film di recente programmazione.

In programma:
Il sapore della vittoria di Boaz Yakin con Denzel Washington, martedì alle 19,30, film sul football e sui pregiudizi razziali nella Virginia del 1971, La Rentrée di Franco Angeli con Francesco Salvi, martedì alle 22,30, storia del rientro sul ring del galeotto danceur Mario Gibellini.

Scoprendo Forrester di Gus van Sant con Sean Connery, mercoledì alle 20,30, rapporto edificante tra il vecchio maestro e l'allievo genialoide, La tigre e il dragone di Ang Lee, mercoledì alle 22,30, tratto leggero sul mondo dell'anima guidata dalle arti marziali.

Sottovento! di Stefano Vicario con Claudio Amendola, giovedì alle 20,30, storia di mare e di impegno civile, e per finire La leggenda di Bagger Vance di Robert Redford con Matt Damon, giovedì alle 22,30, impegnato a raccontare la bellezza del libero arbitrio con mazza e pallina e Billy Elliot di Stephen Daldry, venerdì alle 20,30 incontro d'amore tra la danza ed un giovane ragazzo. Ci sarà spazio anche per Fuori dal giro di Marcello Cotugno e Dario Jacobelli, dedicato alla figura dell'indimenticato telecronista Adrian De Zan.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

13 novembre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia