Crolla il mercato dell'auto: a settembre -11%

In controtendenza l'usato, che guadagna il 3 per cento

06 ottobre 2001
In forte calo il mercato automobilistico italiano a settembre e Agnelli annuncia che la Fiat ridurrà di 100 mila unità la produzione di auto.

Secondo i dati forniti dalla motorizzazione civile, il mese scorso le immatricolazioni di autovetture
sono ammontate a 163.200 unita', con una flessione dell'11% rispetto a settembre 2000.

In controtendenza il mercato dell'usato che nello stesso periodo ha registrato 272.253 trasferimenti di proprieta', con un incremento del 3,05% rispetto al mese di settembre dell'anno scorso.

Il volume globale delle vendite (435.453 autovetture) ha interessato per il 37,48% auto nuove e per il 62,52% auto usate.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia