E' proprio tempo di crisi... e l'hamburger in borsa tracolla!

Nella II^ settimana di Dicembre la Mac Donald's ha conosciuto la sua prima perdita di tutti i tempi

21 dicembre 2002
McDonald's martedì 17 dicembre, ha perso in borsa l'8,40%, scendendo a 15,92 dollari. La più grande catena al mondo di fast food, ha segnato nel quarto trimestre la prima perdita di tutti i tempi. Questo dopo aver tagliato già centinaia di posti di lavoro e chiuso molti ristoranti. Il mercato Usa dei fast food è diventato negli ultimi anni fortemente competitivo. Sono emersi altri marchi come: Burger king Corp, Wendy's International Inc., Taco Bell, Yum Brands Inc. che offrono prodotti simili a quelli di McDonald's.

La McDonald's, proprio per combattere la concorrenza aveva cominciato a diversificare la propria offerta inserendo altri prodotti come la pizza, le insalate, le specialità messicane, mentre Wendy's ha potuto contare sulla catena di ristoranti canadesi per spingere la sua crescita e la Yum ha puntato aggressivamente sul mercato asiatico. In conclusione, nel quarto quadrimestre, le vendite nei negozi McDonald's aperti da meno di tredici mesi sono calate del 1,6%. In alcuni negozi statunitensi, poi, le vendite sono calate in ottobre del 1,3% e in novembre del 1,5%.
Le nuove strategie di sconto dei prodotti messe a punto dalla compagnia, come il menù a un dollaro, non hanno dato i risultati sperati dagli analisti.

Il Presidente e Amministratore Delegato della società, Jack Greenberg ha già dato le dimissioni e sarà sostituito a fine anno, dopo aver ricevuto forti pressioni in questo senso da parte del Consiglio.

Fonte: CNN

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 dicembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia