Grande successo a Siracusa per il 39° Ciclo di Spettacoli Classici

Rispetto al Duemilauno gli spettatori quest'anno sono aumentati del cinquanta per cento

07 giugno 2003
Sono complessivamente 50 mila i biglietti finora venduti o prenotati per assistere alle rappresentazioni classiche. Secondo l'Istituto nazionale del dramma antico questo dato rappresenterebbe una conferma del successo di pubblico delle due tragedie in programma per il 39° Ciclo di Spettacoli classici.

Rispetto alla stagione 2001 il numero di spettatori è aumentato di oltre il 50 per cento: due anni fa alla 16^ replica furono 25 mila le presenze registrate. Dopo la terza settimana di spettacoli l'affluenza di pubblico sarebbe dunque soddisfacente. Nel 2001 gli spettatori furono complessivamente 70 mila.

Per l'Inda « il 39° ciclo è anche caratterizzato da un ottimo riscontro di critica che ha riconosciuto la qualità artistica e creativa degli spettacoli ». I dati diffusi dall'Inda possono essere "letti" come una indiretta risposta alle recenti dichiarazioni del professore Paolo Giansiracusa, docente di storia dell'arte, secondo il quale la manifestazione sarebbe stata poco pubblicizzata. «È a dir poco scandaloso che un evento così importante per il territorio stia passando inosservato – scrive Giansiracusa –. Mancano del tutto le attività collaterali e le iniziative di sensibilizzazione non sono state nemmeno pensate».

Oggi (7 giugno), intanto sarà presentato il programma della 19^ edizione del Premio "Eschilo d'oro". La manifestazione – che riparte quest'anno – si svolgerà lunedì 9 giugno al Teatro Greco.

Fonte: Gazzetta del Sud

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 giugno 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia