I primi risultati del tavolo permanente con i commercianti e i residenti della Vucciria

23 novembre 2005

Ha già dato i primi risultati il tavolo permanente fra l'Amministrazione comunale ed i commercianti e i residenti della Vucciria, costituito dal sindaco Diego Cammarata per rilanciare il ruolo dello storico mercato palermitano.
Due giorni fa, a Palazzo delle Aquile, si è svolto il secondo incontro fra l'Amministrazione, rappresentata dagli assessori al Centro Storico, Mario Milone, e ai Lavori Pubblici, Lorenzo Ceraulo, ed una folta delegazione di residenti e commercianti della zona, alla presenza del segretario della Confesercenti, Giovanni Felice.
Fra gli interventi già svolti, nelle scorse settimane, l'Amg ha provveduto ad installare alcuni fari per garantire l'illuminazione notturna; l'Amap ha avviato un intervento per risolvere i problemi della rete fognaria; l'Amia si è occupata di potenziare il servizio di raccolta dei rifiuti all'interno del mercato.

Avviato anche un dialogo con lo Iacp per provvedere alla verifica dei cantieri aperti: a questo proposito, nei prossimi giorni, una delegazione composta da rappresentanti dell'Amministrazione comunale e dei commercianti della Vucciria incontrerà i vertici dell'Istituto per fare il punto sullo stato dei cantieri.
Si è, inoltre, deciso di chiedere un ulteriore potenziamento degli interventi già svolti dalle ex municipalizzate.
Dalla riunione è poi emersa l'ipotesi di istituire un capolinea in prossimità dello storico mercato e la necessità di provvedere all'incremento delle corse degli autobus che collegano le zone periferiche al centro città. Per questa ragione, l'Amministrazione chiederà all'Amat la fattibilità di queste proposte o lo studio di altre soluzioni che possano consentire a quanta più gente possibile di accedere alla Vucciria per i propri acquisti quotidiani.

Una nuova riunione del tavolo permanente si svolgerà nelle prossime settimane, per fare il punto sull'ulteriore stato degli interventi programmati per il rilancio del mercato.

Comune di Palermo

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 novembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia