Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Club Unesco di Enna segnala: scempio ambientale nei siti di Janniscuro e Papardura

08 giugno 2005

Il Club Unesco di Enna, sensibile ai temi del rispetto dell'ambiente, della salvaguardia del territorio e della tutela dell'infanzia - come dichiara il presidente della sezione di Enna, Marcella Tuttobene Virardi -, nutre forti perplessità riguardo i lavori che si stanno eseguendo nelle zone di Janniscuro e Papardura, alle pendici della città di Enna, in quanto reputa che gli interventi deturpino il paesaggio con l'arbitraria cementificazione incompatibile con le caratteristiche dei siti, che hanno una accertata valenza storico archeologica oltre che paesaggistica.

Disapprova totalmente, inoltre, che in quei luoghi, una volta conclusi i lavori, si realizzino, come previsto, delle bambinopoli, che necessitano, senza alcun dubbio, di collocazione ben più qualificate.
lavatoio Papardura
Poiché riteniamo, continua il presidente Unisco di Enna, di non potere restare inerti ed indifferenti dinnanzi all'ennesimo scempio che si compie nella città di Enna, si chiede alle autorità competenti di intervenire immediatamente per porre rimedio a questi sconsiderati interventi, alla cittadinanza e alle altre associazioni di non rimanere indifferenti e manifestare il proprio dissenzo.

Fonte: ViviEnna.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 giugno 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia