Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La Città di Catania apre anche ai mercati dell'Estremo Oriente

24 giugno 2005

Oggi, venerdì 24 giugno 2005, nella Biblioteca Civica ''Ursino Recupero'' nell'ex Monastero dei Benedettini di Catania, ha inizio il convegno ''Sicilia-Cina, i protagonisti nella sfida imprenditoriale del prossimo decennio''.
I lavori sono stati aperti dal sindaco Umberto Scapagnini, da quello di Sihui City, Wu Sheng, e dal presidente della Provincia Regionale Raffaele Lombardo.
Seguiranno, nel corso della giornata, gli interventi del presidente degli Industriali catanesi Alfio Massimino, del corrispondente del Sole 24 Ore da Pechino Luca Vinciguerra, dall'amministratore delegato di BNP Paribas Peregrine Federico Buzzoni, dal delegato degli industriali di Sihui City Luo Zhi Qiang, dal membro del consiglio di amministrazione di Simest Giancarlo Lanna, dal presidente di Clera Media di Hong Kong Steven Young, dal rappresentante di DLA Piper Rudinck Gray Cary di Hong Kong Giovanni Marino, dal Senior Partner di ABG China Ermanno Sgaravato, dal responsabile italiano di WTCA Board Piero Piccardi, dal presidente di China M&A Managemente Holdings Bank Wang Wei, dal capo Economista e Responsabile territoriale in Cina di BNP Paribas Peregrine Chen Xing Dong e dal deputato nazionale Ilario Floresta. I lavori saranno conclusi nel pomeriggio, alle ore 18,00, dall'assessore regionale all'Industria Antonio D'Aquino.

La conferenza, patrocinata da Regione Siciliana, Comune di Catania e Provincia Regionale, vuole essere un'opportunità per mettere in contatto realtà industriali e tecnologiche siciliane con quelle cinesi dimostrando che in molti casi l'unione fa la forza. In controtendenza con i flussi unilaterali di business fra Italia e Cina, atti solo ad aumentare le problematiche relative alla competitività, si prospetterà l'opportunità di partnership per implementare l'innovazione da presentare a livello mondiale. Verranno inoltre presentatele le agevolazioni messe a disposizione dal Governo Italiano e Regionale a favore degli industriali siciliani che volessero investire, a fronte di un progetto di sviluppo, in Cina e per chi dalla Cina volesse venire a investire in Sicilia.

Comune di Catania

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 giugno 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia