La genuinità e la tradizione dei prodotti tipici delle Madonie e della Sicilia, si trovano a Castelbuono

Un vero e proprio trionfo del gusto con i Desideri Enogastronomici di Matteo Turrisi

19 dicembre 2006










Il fenomeno del turismo enogastronomico sulle Madonie ha subito un incremento molto significativo nel corso degli ultimi anni. L'interesse intorno ai vini, ai formaggi e agli altri prodotti tipici insieme alla crescente curiosità nei confronti delle tradizioni gastronomiche locali, hanno avviato un processo di profondo cambiamento nelle scelte turistiche dei siciliani e non soltanto di loro, che sempre più spesso si recano in questi luoghi capaci di offrire un mix vincente di arte, cultura e gastronomia.

Proprio ai piedi delle Madonie, dove il tempo, sotto certi aspetti, sembra essersi fermato, sorge Castelbuono, cittadina immersa in una lussureggiante vegetazione, abitata già nel neolitico e ricca di memorie greche, romane, arabe e bizantine. Castelbuono è il luogo ideale per trascorrere qualche giorno di relax sia in estate, quando la mannafrescura dei boschi regala un po' di ristoro, sia in inverno, soprattutto nel periodo natalizio, quando è possibile vivere pienamente la magia del Natale visitando i vari presepi, ascoltando antiche nenie e gustando squisiti torroni e dolci alla manna (dolcificante naturale che si ricava dall'incisione della corteccia dei frassini, presenti nel territorio tra Pollina e Castelbuono). La trecentesca Castelbuono è infatti famosa per il fiorente artigianato dolciario i cui prodotti sono molto apprezzati sia in Italia che all'estero. Rilevante è inoltre il prestigio raggiunto da alcune aziende vinicole e olearie i cui prodotti, di altissima qualità, oggi vengono esportati in tutto il mondo.
I turisti che visitano Castelbuono, dopo aver ammirato il Castello dei Ventimiglia, la splendida Chiesa Madre del XIV sec. e i tanti altri gioielli artistici e naturalistici che il paese offre, possono trovare tutte ''le gemme del tesoro enogastronomico'' da Desideri Enogastronomici di Matteo Turrisi, un negozio che mette a disposizione dei suoi clienti i migliori vini siciliani locali, i liquori, gli oli pregiati, le conserve, i formaggi, i salumi madoniti, l'esclusiva manna eletta delle Madonie (presidio Slow Food) e le tante altre prelibatezze di tutta l'Isola capaci di far venire l'acquolina in bocca anche ai più esigenti.

Si può iniziare, per esempio, con il gustare i pregiati vini locali o delle migliori Salame di suino nero dei Nebrodi [foto di Alfio Garozzo]cantine siciliane, gli squisiti formaggi come il pecorino siciliano dop, la scamorza, la provola delle madonie, i formaggi di capra girgentana, il piacentino ennese o la ricotta infornata. Tra gli insaccati assolutamente da non perdere sono i salumi di suino nero dei Nebrodi e quelli tipici madoniti, per non parlare delle squisite conserve, dei capperi di Salina e delle piccole e pregiate lenticchie di Ustica. A disposizione dei più golosi ci sono varie specialità dolciarie come torroni, miele, tipici biscotti secchi, confetture di diversi gusti, i pistacchi di Bronte, la cioccolata modicana, tutti da acquistare singolarmente o in offerte lancio. Sono disponibili, infatti, eleganti panieri (un ottimo regalo natalizio!), con tutti i prodotti tipici appena elencati, combinati con eleganti e rustiche casse di vini siciliani (bianchi, rossi, rosati, passiti, liquorosi, e spumanti).
Persino i più scrupolosi intenditori rimarranno sicuramente soddisfatti gustando, per esempio, uno dei tanti vini disponibili il Marsala - Vecchio Florio 1997, (ricavato da uve quali l'Inzolia, Grillo e Catarratto) perfetto per accompagnare i tipici biscotti di mandorla o la cioccolata di Modica.

Per chi ama, invece, i sapori tipici e forti dell'aspra terra di Sicilia Desideri Enogastronomici propone i prodotti caserecci della Campisi (ditta leader nel settore ittico che da decenni si dedica alla lavorazione artigianale del pesce fresco pescato nel Mediterraneo e nel Basso Jonio). L'accoppiata vincente tra i prodotti della terra di Pachino e i prodotti ittici di Marzamemi da qualche anno ha portato in tavola dei buongustai alcune delizie del palato, che hanno ricevuto approvazioni e riconoscimenti degli esperti di tutta Italia: il peperoncino o il pomodoro secco di Pachino ripieni d'acciuga, la caponata di melanzane all'aceto balsamico per esempio, costituiscono una tentazione irresistibile per chi ama i sapori di quest'angolo di Sicilia. Sempre della ditta Campisi, sono a disposizionepomodori secchi sott'olio dei clienti più esigenti autentici capolavori del gusto come l'oramai sempre più raro ''Tonno rosso del Mediterraneo'', i delicati filetti di cernia sottolio, i sughi pronti a base di pesce pescato solo nei nei nostri mari.

Desideri Enogastronomici, che con dedizione si occupa di commercializzare prodotti tipici siciliani, in poco tempo è riuscita a diventare un punto di riferimento nel panorama enogastronomico di Castelbuono, delle Madonie e della Sicilia intera, per la qualità e la genuinità dei suoi prodotti, il cui processo di lavorazione - opera di mani sapienti - riflette le antiche tradizioni locali tramandate di padre in figlio. La passione del titolare, che si si traduce nell'attenzione prestata alla qualità della merce trattata, è la garanzia migliore per tutti quei clienti che hanno voglia di assaggiare i veri gusti della Sicilia.

INFO
Desideri Enogastronomici, di Matteo Turrisi
Via Mastro Giorgio da Milano, 5
Castelbuono (PA)
Tel. 0921 679518
www.desiderienogastronomici.it
info@desiderienogastronomici.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

19 dicembre 2006

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia