Monitoraggio nelle province per i programmi di Agenda 2000

30 gennaio 2002
Saranno i tecnici del ministero dell'Economia e della Regione a monitorare le nove province siciliane per verificare l'attuazione dei programmi di Agenda 2000 che prevedono la spesa di circa 800 milioni di euro di fondi comunitari.
L'iniziativa, tra il vice ministro per Economia e il presidente della Regione Siciliana.

Gli esperti del ministero e quelli di Regione incontreranno dunque periodicamente gli amministratori locali, le organizzazioni sindacali, i responsabili di enti pubblici e privati coinvolti nella gestione dei fondi "per stimolare e sostenere il territorio siciliano nell'utilizzazione delle risorse di Agenda 2000".

Il ruolo delle amministrazioni locali è fondamentale per scongiurare ritardi che potrebbero mettere a rischio la spesa dei fondi di Agenda 2000.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 gennaio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia