Morricone collabora con Il Teatro del Sole, colta etichetta discografica siciliana

21 marzo 2002
"La collaborazione con Ennio Morricone è una grande gioia, che premia la nostra attenzione per la qualità".

Francesco Giunta, racconta di "De sa terra a su xelu", ultima fatica discografica che reca la firma di Ennio Morricone e Clara Murtas.

Un riconoscimento importante per il Teatro del Sole, etichetta discografica che in questi anni si è contraddistinta per scelte legate alla tradizione popolare più colta.

 "Un'avventura nata per caso- racconta Giunta - dopo il progetto dedicato a Rosa Balistreri durante il quale avevamo collaborato con Clara Murtas. È stata lei a proporre questo progetto, che abbiamo scoperto poi essere legato al grande compositore, che per lei ha riscritto l'antica Ave Maria sarda".

"Dalla terra al cielo" è una chicca per collezionisti, con una tiratura limitata e numerata di duemila copie e un libretto con foto e interviste inedite, che è possibile acquistare su Internet all'indirizzo teatrodelsole.it/morriconemurtas al prezzo di 15 euro.

L'amicizia tra la Murtas e Morricone risale alla collaborazione per la colonna sonora del film "L'Agnese va a morire" di Giuliano Montaldo.

Per arrangiare Deus Ti Salvet Maria, Morricone ha rivisitato la tradizione, orchestrando un poema dettato dall'improvvisazione e dall'invenzione

Fonte: La Repubblica/Palermo

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia