Oggi al Teatro Bellini di Catania un concerto di Pavarotti

Canterà di tutto un po', accompagnato al pianoforte dal maestro Leone Magiera

12 ottobre 2001
Questa sera, alle 21,00, l'atteso recital di Luciano Pavarotti al "Bellini" di Catania.

Canterà di tutto un po', accompagnato al pianoforte dal maestro Leone Magiera: il Donizetti della "Furtiva lacrima" ma anche "Per la gloria di adorarvi" da Griselda di Bononcini, e ancora Beethoven ("In questa tomba oscura") e Alessandro Scarlatti ("Già il sole dal Gange") e naturalmente un must belliniano ovvero cinque delle 15 Ariette da camera del Cigno.

Luciano Pavarotti torna a cantare al Teatro Bellini dopo oltre trent'anni: debuttò nel marzo del '69 con i Puritani diretto da Quadri, con la regìa di Colonnello, per tornare nel maggio del 1972 per Rigoletto con il maestro Toffolo sul podio e l'allestimento curato da Roberto Laganà.

Il maestro celebra così anche il suo 66° compleanno, nesceva infatti , il 12 ottobre del 1935: ma niente festeggiamenti, per favore.

Il Luciamone nazionale, alla luce dei tragici fatti di queste settimane, ha chiesto di non far sapere in giro del compleanno (ma noi l'abbiamo saputo).

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia