Parte Agenda 2000 per l'innovazione in Sicilia

Pubblicati dal Dipartimento della Programmazione i bandi di gara

05 settembre 2003
Il Dipartimento della Programmazione della Regione siciliana ha proceduto all’emanazione del bando di gara relativo al Programma Regionale di Azioni Innovative "Innovazione Sicilia" finanziato con i fondi FESR 2000-2006, il cui obiettivo è quello d’innescare processi di diffusione dell’innovazione nell’economia regionale. L’avviso pubblico per l’attuazione delle azioni del Programma, pubblicato nella GURS n. 39 del 5 settembre del 2003, è così articolato:
Azione 7.1 - Progetti Innovativi e reti di cooperazione: (regime d’aiuto de minimis) i progetti, presentati da reti di cooperazione tra imprese, centri di ricerca, centri di servizi, saranno tesi a sostenere gli operatori nelle attività di trasferimento tecnologico, di realizzazione di innovazioni di processo, di prodotto, organizzative e gestionale nei settori agricoltura, industria agro-alimentare e artigianato all’interno dei seguenti comparti:

a) viticoltura da mensa, con particolare riguardo ad iniziative in merito ai sistemi di gestione e alla produzione biologica;
b) olivicolo sia da olio che da mensa;
c) attività di trasformazione confezionamento e logistica dei prodotti agro-alimentari

Le imprese partecipanti dovranno contribuire finanziariamente con un importo complessivo pari almeno al 20% del costo del progetto.
I progetti avranno un costo unitario tra 600.000 e 700.000 euro, mentre il costo complessivo dell’azione è di 3.933.762,50 euro. La scadenza per la presentazione dei progetti è il 2 dicembre 2003.

Azione 7.2 - Studio di fattibilità per la costituzione di un fondo per l’innovazione: (appalto di servizi) prevede la realizzazione di uno studio di fattibilità per la costituzione di un fondo di finanza innovativa per il sostegno di nuove imprese e/o di progetti innovativi nell'ambito di imprese esistenti. Il costo complessivo dell’azione è di 225.000 euro. La scadenza per la presentazione dei progetti è il 2 dicembre 2003.

Azione 7.3 - Modellizzazione delle esperienze, confronti transnazionali e disseminazione dei risultati: Obiettivo dell’azione è quello di rielaborare i risultati dei progetti pilota delle azioni 7.1 e 7.2 al fine di individuare metodologie e prodotti che opportunamente standardizzati possano essere riutilizzati su scale più vasta, in particolare nell’ambito delle iniziative del POR Sicilia co-finanziate dal FESR. prevede la pubblicazione di un manuale e la realizzazione di alcuni seminari tematici
Il costo complessivo dell’azione è di 131.400 euro. La scadenza per la presentazione dei progetti è il 2 febbraio 2004.

Azione 7.4 - Assistenza Tecnica: (manifestazione d’interesse) finalizzata a garantire il complesso delle attività di accompagnamento per la realizzazione del programma.

E’ suddivisa in 2 sottoazioni:

7.4.a - prevede il conferimento di 3 incarichi libero-professionali, per lo svolgimento dei seguenti servizi:
1) di assistenza tecnica gestionale agli organismi del PRAI (61.250,00 euro);
2) di assistenza tecnica specialistica ai progetti pilota (56.000,00 euro);
3) di definizione e attuazione del piano di comunicazione del PRAI (22.750,00 euro);

7.4.b - prevede il conferimento di un incarico libero professionale per la valutazione del Programma (30.000,00 euro).

Il costo complessivo dell’azione è di 197.990 euro. La scadenza per la presentazione delle istanze è il 30 Settembre 2003.

L’avviso pubblico integrale è disponibile sul sito Euroinfosicilia o presso il Dipartimento Programmazione P.zza Sturzo, 36 Palermo

Per ulteriori informazioni:
contattare il Dipartimento Programmazione - Servizio Sviluppo Locale - UOB III PIC e Azioni Innovative tel. 0916960016 - 0916960223

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 settembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia