Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Una grande città medievale ai margini della Villa Romana del Casale di Piazza Amerina

La scoperta annunciata durante la presentazione della 50ma edizione del Palio dei Normanni

05 agosto 2005

Le vestigia di una città medievale di grandi dimensioni sono emerse dai primi saggi curati dall'archeologo Marcello Pensabene, dell'Università La Sapienza di Roma, ai margini della Villa Romana del Casale di Piazza Amerina. La scoperta è stata annunciata in occasione della conferenza stampa di presentazione della 50/a edizione del Palio dei Normanni, dal sindaco di Piazza Armerina Maurizio Prestifilippo.
''Ci sono tutti i presupposti per riportare alla luce uno dei più grandi villaggi medievali'' ha detto il sindaco, aggiungendo che i lavori sono finanziati dal comune che ha offerto ospitalità all'archeologo e ai suoi allievi che stanno portando avanti gratuitamente la campagna di scavi.

Il Palio dei Normanni  - che si svolge a Piazza Armerina il 12, 13 e 14 agosto - quest'anno verrà restituito alla città, per riaccendere la competizione tra i quattro quartieri che vi partecipano.
''Vogliamo fare del palio anche un momento economico che possa aiutare il palio stesso - ha continuato il sindaco - creando un gruppo di figuranti medievali pronti a partecipare ad altre manifestazioni in Sicilia o nel resto di Italia''.
Sono 500 i figuranti e 120 i cavalli che partecipano a questa giostra che coinvolge tutta la città. Il palio si apre il 12 agosto col corteo di Plutia che dal castello aragonese percorre le vie della città per la consegna delle armi. La manifestazione è imperniata su due momenti storici: il primo è un carosello che rievoca l'ingresso delle truppe di Ruggero nella città e l'atto di sottomissione di questa con la consegna delle chiavi; il secondo momento, il 14 agosto, con lo svolgimento del Palio o Quintana, un'avvincente giostra tra quattro squadre di cinque cavalieri che rappresentano i quattro quartieri dell'antica città.

- www.paliodeinormanni.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 agosto 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia