Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Si chiama Serra Ferdinandea e attraverso il vino ha unito Sicilia e Francia

A Sambuca di Sicilia è nata la nuova azienda vitivinicola Planeta-Oddo Vins

28 aprile 2021
Si chiama Serra Ferdinandea e attraverso il vino ha unito Sicilia e Francia
  • Hai un'azienda vitivinicola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Nel territorio di Sambuca di Sicilia, eletto nel 2016 Borgo dei Borghi, c'è una serra montuosa dalla quale, volgendosi verso sud-ovest, si può osservare quel tratto di mare dove nel 1831 apparve per pochi mesi l'Isola Ferdinandea. Subito contesa da Francia, Inghilterra e Regno delle Due Sicilie, scomparve pochi mesi dopo sotto la superficie del mare, senza più affiorare...

  • Vuoi conoscere le aziende vitivinicole presenti in Sicilia? CLICCA QUI

Prende il nome da questa storia Serra Ferdinandea, la nuova etichetta nata dal sodalizio tra Planeta, vignaioli agrigentini, e Oddo Vins & domaines, vignaioli francesi.
Dal punto di vista viticolo ed enologico, il progetto è coerente con la storia dei suoi due soci fondatori: l'unione delle varietà siciliane (Grillo e Nero d'Avola) e francesi (Sauvignon blanc e Syrah) darà vita a dei vini che rinnoveranno lo strettissimo legame tra Francia e Sicilia, che in passato ha visto frequenti e reciproci scambi non solo storici e culturali ma anche di varietà e tecniche vitivinicole.

Da sinistra: Alessio Planeta, Lorraine Oddo, Francesca Planeta e Florent Dumeau
Da sinistra: Alessio Planeta, Lorraine Oddo, Francesca Planeta e Florent Dumeau

"Tutto ha avuto inizio nel 2018, con l'incontro tra le nostre due famiglie - raccontano Lorraine Oddo e Alessio Planeta, entrambi a capo del progetto - innescato da Florent Dumeau, che da anni lavorava per le nostre aziende e che oggi è l'enologo del nostro progetto insieme".

  • Vuoi conoscere le cantine vinicole della provincia di Agrigento? CLICCA QUI

Sono tre i vini di questa nuova azienda: un rosso, un bianco e un rosè (gli ultimi due usciti da poco, mentre il rosso sarà commercializzato ad ottobre), nati dai frutti coltivati in 15 ettari vitati (che diventeranno 40 nel 2023) circondati da altri 60 in via di rimboschimento e che, in parte, ospiteranno colture a servizio del vigneto e aiuteranno la gestione del vigneto affidata all'agronomo Adriano Zago, secondo i criteri della biodinamica.

  • Vuoi conoscere le enoteche presenti in Sicilia? CLICCA QUI

"Ci troviamo in un'area dove il paesaggio collinare muta e diventa quasi montano, in un alternarsi di radure e creste rocciose, di quelle che in dialetto locale vengono chiamate serre" spiega Alessio Planeta. È il cuore delle Terre Sicane, proprio a due passi dal palmento rupestre fenicio detto "della Risinata" e dal "Monte Kronio" (a Sciacca), dove è stato fatto quello che probabilmente è il più antico ritrovamento di vino di tutto l'occidente, datato 6.000 anni (LEGGI).

  • Hai un'azienda vitivinicola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

L'obiettivo condiviso dalla famiglia Planeta e dalla famiglia Oddo - che hanno investito insieme 3 milioni di euro -, è tanto semplice quanto ambizioso: una partnership paritetica per dare vita, in Sicilia, a un'azienda vinicola d'eccellenza, e farla competere nell'arena dei grandi vini del vecchio e del nuovo mondo, condividendo esperienze agricole, enologiche e distributive.

E a proposito di esperienze distribuitve, a distribuire i vini di questa etichetta internazionale - con le radici ben salde in Sicilia -, sarà DIVA, celebre e prestigioso negociant di Bordeaux, e un ristretto numero di aziende storiche dal resto del mondo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 aprile 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE